Burger King è il re del distanziamento sociale nella ristorazione

Burger King e la corona COVID-19 free

Il distanziamento sociale nella ristorazione secondo Burger King.

Bella questa immagine di un ristorante a marchio Burger King che mostra due clienti mentre addentano un panino rispettando (abbondantemente) la distanza sociale prevista per il COVID-19.

Distanza rispettata grazie ad una corona di cartone di grosso diametro, da indossare sul capo mentre si attende di mangiare.

Il food marketing tedesco

Il ristorante in questione si trova in Germania e credo che sia una delle idee più belle e originali mai viste finora.

Come spiega lo stesso Burger King durante la presentazione dell’iniziativa: “La corona per il distanziamento sociale fai-da-te è stata un modo divertente e giocoso per ricordare ai nostri ospiti di mantenere le distanze mentre si gusta il cibo nei ristoranti“.

La proposta social

La proposta è stata lanciata su Instagram col nome di “distancing but make it fashion”, ovvero, mantieni le distanze ma con stile. Iniziativa giocosa che ha riscosso molto successo e risalto mediatico in rete e nei social.

Il cappello di cartone viene consegnato ancora chiuso ai clienti in coda in attesa di entrare nel ristorante. I quali possono divertirsi ad aprirlo ed indossarlo nel pieno rispetto del distanziamento sociale.

Comments

comments